Centri estivi 2020

Avviso pubblico per l'individuazione dei soggetti gestori di centri estivi che intendono aderire al "Progetto conciliazione vita-lavoro" 2020

Domande entro il 15 Maggio 2020

Il Comune di Pavullo nel Frignano ha emesso un avviso pubblico per la formazione di un elenco distrettuale dei soggetti gestori di centri estivi che intendono aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza di centri estivi” promosso dalla Regione Emilia-Romagna e rivolto a bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni che frequenteranno i centri estivi nel periodo giugno/settembre 2020.

I soggetti gestori di centri estivi privati con sede operativa nei territori dei comuni di Fanano, Fiumalbo, Lama Mocogno, Montecreto, Pavullo n/F, Pievepelago, Polinago, Riolunato, Serramazzoni, Sestola che intendono aderire al Progetto conciliazione vita-lavoro – Estate 2020, devono presentare domanda presso il Comune sede di attività del Centro Estivo entro e non oltre il 15 Maggio 2020 – Ore 12 utilizzando il modulo specifico in una delle seguente modalità:

  • a mezzo fax al n. 0536/73074
  • e-mail all'indirizzo: segreteria@comune.fiumalbo.mo.it

 

Ulteriori  informazioni e chiarimenti possono essere forniti da:
Servizio Scuola tel. 0536/73922 

Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 27 marzo 2019
modificato:mercoledì 22 aprile 2020